martedì 5 agosto 2014

Nescafè frappè

  
Dopo il successo ottenuto dal post di qualche anno fa in cui parlavo della mia reinterpretazione del frappuccino homemade, ho pensato che potesse essere altrettanto interessante scrivervi di questa bevanda scoperta in questi ultimi giorni:  Nescafè frappè.

Ricetta tipicamente greca sperimentata grazie ad una collega che uno di questi caldi pomeriggi mi ha fatto scoprire la semplicità con la quale si può realizzare questa bevanda freschissima e rigenerante.

Si può realizzare con quei piccoli frullatori per cappuccino oppure con un semplice shaker. Personalmente preferisco la seconda opzione, infatti trovo che con questo metodo in pochi secondi si ottiene un’abbondante soffice schiuma che rende il tutto ancora più piacevole e gustoso.

Gli strumenti necessari sono:
un cucchiaino
uno shaker (o mini frullatore)
un bicchiere capiente e possibilmente alto
cannucce a volontà

Gli ingredienti sono (per una persona):
2 cucchiaini di nescafè
2 cucchiaini di zucchero
4/5 cubetti di ghiaccio
latte freddo q.b.
acqua fredda q.b.

Il procedimento come vi dicevo è molto semplice e veloce; basta mettere zucchero e caffè solubile nello shaker ed aggiungere un dito di acqua e shakerare energicamente per una decina di secondi, vedrete che si otterrà un composto omogeneo e schiumoso. Versate il tutto il un bicchiere capiente con del ghiaccio e alla fine aggiungere il latte a filo. Per non lasciare parte della squisita schiuma ottenuta nello shaker, il latte per completare la bevanda, l’ho prima versato nello shaker e poi nel bicchiere.
Aggiungere una cannuccia e il gioco è fatto!

A piacimento potete arricchire il tutto con un topping al cioccolato o al caramello, cannella in polvere, cacao amaro, zucchero di canna, riccioli di cioccolato oppure sostituire il ghiaccio con dei cubetti di latte preparati la sera prima e se volete proprio esagerare un ciuffetto di panna.


Non vi rimane che sperimentare e provare la vostra versione!





Questa foto è stata realizzata nella mia prima sperimentazione casalinga, non avevo a disposizione il latte e ho provato a realizzarlo comunque con l'acqua fredda. Una versione più light ma sicuramente meno gustosa. 


Photos taken by Roberta Musumeci 
with iPhone 5S
 on august 2014

martedì 29 aprile 2014

Buongiorno pelle: il fluido per iniziare bene la giornata


Il buongiorno oggi porta il nome di Be Chic!

Infatti stamattina vi parlo di un prodotto beauty che da qualche settimana è sulla mia mensola dei prodotti che uso quotidianamente.
Si tratta del “Fluido 1000 usi del buongiorno” di Be Chic che fa parte della linea “Buongiorno pelle!”.

Il fluido che risulta molto valido tutte le mattina, pure quelle in cui sembra che il vostro letto vi trattengo con la forza, quelle che non sentite neanche la sveglia o in quelle che non avete chiuso occhio…


Il prodotto pensato per risvegliare e idratare la pelle, perfetto se la mattina siete sempre di corsa o volete concedervi qualche minuto in più a letto che non guasta mai.

Come si intuisce dal nome è un prodotto multitaskin, può essere applicato su viso, mani e corpo. La sua texture fresca e leggera risulterà piacevolissima quando la spalmate, dato anche la sua profumazione molto delicata, e si asciugherà in pochi secondi grazie alla sua asciugatura ultra veloce.

Ho usato il fluido principalmente su viso e mani e devo dire che è un prodotto davvero valido da non fare mai mancare nel proprio beauty, utilissimo soprattutto in viaggio, sostituendo diversi flaconi.


Un prodotto idratante con una consistenza quasi liquida, che si può applicare su viso, mani e corpo, senza lasciare nessuna sensazione di unto. Risulta piacevolissimo spalmarlo dato il suo profumo delicato (e ve lo dice una che qualsiasi odore la mattina risulta fastidioso buono o coattivo che sia) dato dalla sua formulazione a base di sali minerali che aiutano a energizzare e tonificare la pelle e l’estratto di tè bianco protettore della pelle e delle aggressioni esterne.


La confezione risulta molto pratica, dato il suo erogatore che permette di dosare il prodotto in base all’utilizzo.

Io lo sto usando quotidianamente e vi posso dire che a flacone finito lo riacquisterò sicuramente!

Confezione da 250ml

Prezzo: 12,90 €


Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on december 2013

martedì 7 gennaio 2014

Le monete Civita di Queriot: ciondoli che fissano attimi di felicità



Per fissare un momento speciale, per ricordare a qualcuno che è importante, per dire grazie, per avere sempre con se una frase positiva, per avere sempre con se un accessorio che ci rappresenti o per dire quelle poche parole ma talmente importanti da non riuscire a pronunciare…per dare valore agli attimi di felicità!

Per tutti questi momenti e per tanti altri, sono state pensate le monete della collezione Civita di Queriot.

Queriot giovane marchio di gioielleria nato nel 2010 di Francesco Minoli, porta con se innovazione e prodotti di qualità, propone gioielli dal costo accessibile ma si rivolge a quella fascia di persone che amano l’esclusività.
Tutto questo è possibile creando gioielli diversi tra di loro che nascono da suggestioni e ricordi, utilizzando maggiormente argento e oro 9k (molto diffuso nei paesi anglosassoni) ma utilizzando la preziosa lavorazione dell’oro 18K.

 “Civita è la collezione di Queriot contrassegnata da un forte contenuto di comunicazione.
Civita è la nostra città ideale, fatta di torri, casette, campanelle, tetti, cupole e monete. Le monete sono la valuta della città di Civita. Portatrici di valori sani, servono a scambiare sentimenti come amicizia, amore, affetto, solidarietà…”

Le monete  sono ciondoli da portare al polso o al collo, ognuna diversa dalle altre oltre che per la frase anche per il carattere e lo stile utilizzato. L’ispirazione arriva direttamente dal mondo della comunicazione di ultima generazione,  i social network, soprattutto da facebook e molte grafiche che circolano sul web. Sono state realizzate già diverse tirature per un totale di circa 30 modelli disponibili.
Ciondoli realizzati in argento, contro maglia in oro rosa e frasi incise e smaltate a freddo.

Di questa collezione dinamica, giovane e non da ultimo accessibile nel prezzo, fanno parte anche bracciali componibili di “nodini” in argento o in oro di diverse misure, a cui la moneta può essere abbinata. Potendo così creare creare il proprio gioiello a seconda del gusto e del budget.

Acquistabili nell’e-shop, nei rivenditori selezionati e nella boutique di Milano. Prezzo moneta (diametro circa 2,6cm) 160€.

Se tutto questo vi sembra un sogno, cliccate sul sito Queriot e scoprirete che è tutto vero!



 [Il braccialetto della foto sopra non è del marchio Queriot]





Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on december 2013

venerdì 20 dicembre 2013

MaryPop: una piccola grande shopper


I sacchetti che si rompono al ritorno dal supermercato e non reggono neanche il tragitto auto-casa, ed ogni volta puntualmente, ci rimproveriamo di dimenticare tutte quelle borse in pvc, resistenti, acquistate in quantità illimitata tutte le volte che facciamo la spesa.
Fogli, libri, pc, sparsi in macchina che qualcuno deve riportare sulla nostra scrivania ma regolarmente ci cade qualcosa prima di arrivare alla metà.

E’ sempre utile una borsa di emergenza resistente, ecco Marypop la sporta in nylon impermeabile dalle innumerevoli fantasie e colorazioni, racchiusa nella sua bustina che occupa poco più di un portamonete e riesce a portare a casa fino a 20kg (15x12cm chiusa e 54x65 cm aperta).

Una linea di borse dinamiche, giovani e molto pratiche, create per soddisfare il gusto di tutte, basta scegliere la fantasia e una volta messa in borsa si rivelerà un ottima alleata. Dalla spiaggia, all’ufficio, sempre pronta ad essere usata. MaryPop oltre alla classica shopping bag che vedere in foto propone vari formati, come sacche, borsoni  e beauty.

Insomma una borsa capiente che occupa pochissimo spazio, non per niente il suo nome ci ricorda subito la sua musa ispiratrice, l’indimenticabile Mary Poppins, mito di tutte le donne che in borsa vorrebbero mettere un pezzetto di casa per sentirsi sempre al sicuro.

Se siete in cerca di piccoli regali, magari utili, ecco un suggerimento per voi. A chi non servirebbe un shopper così pratica?

Acquistabile nell’e-shop Marypop, prezzo 7 (shopping bag).






Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on december 2013

Myboo: le t-shirt italiane



Alzi la mano chi non ha almeno una t-shirt nel suo guardaroba! Infondo non sarebbe un guardaroba completo qualora mancasse una semplice maglia a mezze maniche in cotone.

Oggi infatti parliamo proprio di loro, le t-shirt Myboo, un marchio italiano dall’animo streetwear, che propone i suoi prodotti soprattutto ad un pubblico giovane che ama i trend del momento con un pizzico di vintage.

Tutte le maglie di Myboo sono realizzate interamente in cotone fiammato e stampe realizzate in Italia, disponibili sia da donna che da uomo. La versione femminile è sagomata sui fianchi con la mezza manica  raccolta su se stessa e fermata sulla spalla da una fettuccia.

Per questa stagione il classico modello bianco con stampa nera o colorata che propone frasi e oggetti iconici dell’ambiente fashion, viene affiancato da t-shirt nere con stampe tribali o con elementi decorativi che forano il tessuto lasciando intravedere la pelle.

Perché una capo del genere può risolvere tanti outfits, dal look “casual friday” con felpa e jeans a una romantica gonna in tulle. Versatili ma allo stesso tempo attirano l’attenzione su di esse per le loro stampe giovanili e sempre al passo con le mode del momento.

Acquistabili nell’e-shop, prezzo 38.






Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on december 2013

mercoledì 30 ottobre 2013

Ritorno d'autunno

Perché in questo pomeriggio d’autunno, rigorosamente sul divano di casa sempre più accogliente, con un the fumante tra le mani e la pila di taccuini e libri comprati per scelta e non per dovere universitario mi è tornata la voglia di scrivere, scattare, creare e condividere.

Perché tutte queste foglie con i colori dell’arcobaleno, la scelta dei prossimi maglioni caldi da acquistare, l’odore di cannella e la pianificazione di un tocco shabby a quel mobiletto nascosto in un angolo del garage…mi hanno fatto venir voglia di ridare veste nuova anche al mio blog.

Perché da qualche giorno ho il desiderio di tornare a scrivere qui, tornare nel mio piccolo mondo fatto di foto, ispirazioni e tendenze.

Non so se la voglia è tornata da questa stagione fatta di coccole e nuovi inizi, se da tutti i siti o libri che ho letto in modo disordinato in questi giorni o se dal fatto che le vere passioni non si riesce mai ad accantonarle.

Ma eccomi qui, dopo qualche mese, a riprendere tutto da dove ho lasciato ma con la stessa carica di quando ho incominciato.










Immagini da Pinterest e Instagram personale

lunedì 28 gennaio 2013

Qabala: una vita fatta di numeri



La nostra vita si può riassumere in numeri. La data di nascita, l’anno, la data dell’appuntamento che ci ha cambiato la vita, un sogno, un voto o ancora un portafortuna.

Proprio da qui nasce la collezione di gioielli Qabala, trasformando i numeri in pregiati e luminosi gioielli in argento per vivere, festeggiare e ricordare i momenti più importanti della nostra vita.
Collane, anelli e braccialetti in due varianti, una con zirconi destinata maggiormente ad un pubblico femminile e una più pulita unisex, con numeri che vanno da 1 a 90.

Se non conoscete i vostri numeri o sono addirittura troppi, sul sito di Qabala potrete scoprire quale è il vostro numero della personalità o del destino. 

Come vedete dalle foto, io indosso la collana con il ciondolo in argento e zirconi, un tocco di luce che si adatta a vari stili e che negli ultimi giorni mi piace portare anche al polso assieme ad un mix di altri braccialetti.

Allora, voi che numero scegliete?







Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on january 2013

sabato 19 gennaio 2013

Tumy gioielli: un cofanetto da scoprire



Se avete bisogno di un idea per un regalo semplice ma d'effetto, o se volete farvi voi stesse un regalo, oggi vi sottopongo un'idea che ho trovato alquanto originale e simpatica.

Si tratta di un divertente coordinato bracciale Tumy colorato in tinta con smalto La Jolie e ciondolo staccabile argentato a forma di cuore (che ricorda l'intramontabile Tiffany) con iniziale traforata, il tutto in un elegante confezione regalo.

Lo smalto Le Jolie ha una buona tenuta, conosco da qualche mese questo marchio e mi sono trovata bene fin dal primo smalto. Buona stesura, buona tenuta e un ampia gamma di colori disponibile.

Quella che vedete nelle mie foto è la colorazione verde, e come potete vedere i due elementi (smalto e braccialetto) si abbinano cromaticamente in modo straordinario.

Il cofanetto racchiude tre articoli, che indossati assieme regalano un look curato nei dettagli, lo trovate disponibile in 6 colorazioni, silver, nero, oro, verde, blu e turchese.
Non rimane che scegliere il colore!

Prezzo consigliato: 34 €

Pagina facebook (qui)







Photos taken by Roberta Musumeci 
with  Canon EOS 450D 
 on january 2013
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...